Italian Chinese (Simplified) English French German Hindi Portuguese Spanish

Jerry Cantrell... e la sua amata G&L

Scritto da Guitar Edge. Postato in International Artists

Share

 

Jerry Cantrell

... e la sua amata G&L

 



Jerry Cantrell nasce il 18 marzo 1966 a Tacoma, Washington da padre soldato e madre musicista, inizia a suonare la chitarra a 12 anni e a 17 inizia a suonare per alcune band locali, dove incontrò il bassista Mike Starr col quale, insieme a Sean Kinney e Layne Staley, formerà gli Alice in Chains. Jerry fu la mente compositiva del gruppo, autore di alcuni tra i brani più famosi (tra cui Down in a Hole).

Nel 1991 ebbe un incidente paracadutistico, che per poco non gli costò la vita; Jerry ci scherzerà sopra in seguito, affermando di aver perso la sua occasione di diventare un immortale del rock. Nell’aprile del 1998 debutta da solista con il suo primo album, Boggy Depot che vede la presenza di alcuni membri degli Alice in Chains; quattro anni dopo, nel 2002, dopo la morte di Layne Staley e la conseguente fine degli Alice in Chains, realizza Degradation Trip, album decisamente più maturo rispetto al primo. Il disco accresce la fama di Cantrell come musicista: Degradation Trip viene ristampato nuovamente come doppio nel novembre dello stesso anno, con un’aggiunta di alcune tracce inedite. Per diverso tempo si sono poi rincorse le voci della realizzazione di un terzo album, previsto inizialmente per il 2006. A fine 2009 il disco non è ancora stato realizzato, anche perché nel frattempo Cantrell si dedica a diverse collaborazioni, tra le quali si annoverano Nickelback, Metallica, Billy Duffy dei Cult e Slash e soprattutto rimette in piedi, ufficialmente, gli Alice In Chains, che escono con un nuovo disco nel settembre dello stesso anno.

{jcomments on}

Share