Roma Musika Expo - vivere e respirare musica

Scritto da Francesco Tosoni. Postato in Reportage

Roma Musika Expo - vivere e respirare musica

MusikaExpo2016 1


Si è tenuto Domenica 30 ottobre a Roma Musika Expo, il più grande expo festival del Centro Italia nato dagli ideatori di Elettrika, Batterika e Show con il comune intento di fondere in un unico grande evento la più assortita esposizione di strumenti musicali, le performance live dei migliori musicisti europei e ancora clinics, masterclass, area demo e molto altro...

MusikaExpo2016 2

Appena entrati al primo livello dell’elegante e prestigiosa location dell’hotel A.Roma Lyfestile ci rendiamo subito conto che sarà una lunga e proficua giornata di test e sorprendenti incontri.

Pochi passi e subito il primo sussulto alla visione dei pedali handmade Costalab.
Bad Angel, dual drive, natural drive ed il “famoso” Moon drive – solo per citarne alcuni – tutti esposti di fronte ai nostri occhi. Il battito cardiaco aumenta. In cima lo splendido SmartLab, il controller professionale per la gestione del routing di sistemi personalizzati di pedali, amplificatori e midi che dispone di sei loop per gli effetti, due ingressi per altrettanti strumenti, due uscite per amplificatori separati, due switch di servizio per ognuno degli amplificatori e porte MIDI in ingresso e in uscita. La soluzione definitiva per tutti i chitarristi e bassisti alla ricerca della praticità delle patch programmate senza rinunciare alla qualità del suono dei propri pedali.

MusikaExpo2016 3

Proseguiamo verso lo stand Roland dove Dario Vero, grande chitarrista, nostro amico e rappresentate alla fiera per i prodotti Boss, ci presenta 2 macchine di punta di casa Roland:
SY-300 Guitar Synthesizer
GT-1

L'Sy-300 è una macchina davvero incredibile, che permette di utilizzare potenti suoni di synth polifonici dal sapore analogico senza latenza e senza l'utilizzo di pick-up esafonico.
Abbiamo provato con mano questo nuovo prodotto Boss e l'impressioni che ne abbiamo tratto è che l'Sy-300 è una macchina che – soprattutto applicata ai più moderni approcci di live performance – può fare la differenza per resa e soprattutto per praticità di utilizzo. Consigliata.

Il Gt-1 è la soluzione ultra-portatile e ready-to-go di Boss. La sua interfaccia essenziale consente di creare i suoni in modo intuitivo e veloce, mentre un selettore di controllo ed un pedale di espressione assegnabili offrono una regolazione dinamica in tempo reale. E grazie al collegamento a BOSS Tone Central, potremo scaricare gratuitamente patch professionali e molto altro ancora. Il tutto può essere alimentato anche con 4 batterie AA che garantiscono fino a sette ore di utilizzo. Praticissima.

MusikaExpo2016 4

Lasciamo l'area dedicata a Roland e passiamo ora al MultiAmp di DV Mark l'immancabile ed ormai celebre preamplificatore, processore di effetti e finale di potenza per i chitarristi moderni. Questa macchina – montabile a rack – offre un ampia gamma di suoni, di fedeli riproduzioni di Amp, cabinet ed effetti. Davvero pratico sia in studio che live. Fra gli endorser del MultiAmp di DV Mark troviamo anche l'amico e guitar hero Michael Angelo Batio che ha utilizzato questa splendida macchina nell'ultimo Tour europeo con i Black Hornets (Roberto Pirami, Don Roxx e Gianna Chillà).

MusikaExpo2016 5

Impossibile a questo punto non passare al prodotto antagonista per eccellenza, il Kemper Profiler.
Questa macchina – praticamente ormai uno standard di settore – permette ad ogni chitarrista di trasferire il proprio suono in un formato digitale, compatto e facilmente trasportabile. Kemper Profiler cattura digitalmente l'impronta sonora di qualsiasi amplificatore per chitarra e lo riproduce fedelmente ovunque ed in qualsiasi momento. E' una macchina davvero rivoluzionaria in ambito live e studio sia per la comodità che per la praticità di utilizzo. Immancabile nel proprio arsenale.

MusikaExpo2016 6

Proseguiamo il nostro viaggio attraverso Musika Expo con il test della pedaliera multieffetto di Zoom e precisamente la G3.
Siamo subito attratti dalla praticità di utilizzo di questa macchina, della disposizione dei pedali “virtuali” e della facilità di modifica dei parametri di ogni effetto. Inoltre questa unità, di dimensioni contenute e facilmente trasportabile, funge anche da interfaccia audio, amp-simulator e looper per chitarra ad un costo davvero abbordabile. Forse non si può affermare che il G3 possa essere impiegato come soluzione unica in ogni occasione ma sicuramente si integra facilmente all'interno della nostra pedalboard apportando timbri, ambienti, delays e modulazioni davvero caratteristiche e di grande qualità.

MusikaExpo2016 7

Da segnalare lo stand Visual Note.
Visual Note è una Matrice led ultrasottile che si applica direttamente sulla tastiera della chitarra. Un prodotto innovativo a metà strada tra il settore ludico e quello didattico. Con Visual Note infatti è possibile imparare note, accordi, scale e giri armonici seguendo il percorso indicato dai Led. A bordo della centralina sono già preinstallati 60 scale, 48 triadi, 48 arpeggi ma è possibile aggiornare ed espandere la propria libreria attraverso il software My Visual Note e lo store Visual Note Store. Un'ottima soluzione per tutti gli utenti entry-level che vogliono “imparare giocando” e gli esperti che possono divertirsi seguendo esercizi e pattern chitarristici complessi.
L'aspetto Visivo e Ludico non è comunque da sottovalutare. Al buio Visual Note regala alla nostra chitarra disegni luminosi sensazionali in 4 colorazioni differenti: Bianco, Verde, Rosso e Giallo.

MusikaExpo2016 8

La varietà di strumenti in esposizione a Musika Expo è stata decisamente ampia.
Rispetto ai precedenti appuntamenti di Elettrika e Batterika questa edizione unificata è risultata decisamente meglio confezionata sia sotto l'aspetto logistico - giusta divisione ed organizzazione dei vari stands ed espositori – sia sotto l'aspetto musicale – con la pianificazione dettagliata e ben congegnata di seminari, demo e concerti di significative formazioni.

MusikaExpo2016 9

A conferma di quanto scritto verifichiamo già dalle prime ore un'alta affluenza di pubblico, sia di addetti al settore che di semplici curiosi. I dati premiano questa prima edizione di Musika Expo e anche noi di Guitar-bass.com concludiamo il nostro report congratulandoci con gli organizzatori della manifestazione sperando che questo possa essere solo l'inizio di quello che aspettavamo da tempo. Un grande appuntamento musicale per appassionati musicisti e addetti al settore, un'occasione di incontro, confronto e crescita dove anche l'utenza più curiosa possa soddisfare le propria “fame” di musica.

MusikaExpo2016 10