Italian Chinese (Simplified) English French German Hindi Portuguese Spanish

Gibson + Mesa/Boogie - Due marchi iconici si uniscono per un 2021 tutto da scoprire

Scritto da Alessandra. Postato in Musical Instruments

Share

 

 

Gibson annuncia l'acquisizione di Mesa/Boogie

Due marchi iconici si uniscono per un 2021 tutto da scoprire

 

Gibson Brand Family

 

Gibson, l'iconico marchio di strumenti musicali americano, ha annunciato l'acquisizione di Mesa/Boogie, uno dei marchi più prestigiosi nell'ambito dell’amplificazione. Mesa/Boogie è stata fondata 51 anni fa da Randy Smith, il creatore dei circuiti innovativi che hanno prodotto alcuni dei suoni più caratterizzanti del nostro tempo.

Randy Smith e il suo team entrano quindi a far parte di Gibson e continueranno la loro. Nel suo nuovo ruolo, Randy continuerà la sua passione per la tecnologia valvolare e la costruzione di amplificatori ad alte prestazioni realizzati a mano, che continuano a definire il sound Mesa/Boogie e Gibson.

Cominciando la sua attività in un canile convertito in laboratorio sotto le sequoie della California settentrionale, Randy Smith inizia a produrre amplificatori per tutte le grandi band dell'area di San Francisco oltre 50 anni fa. Essendo vicino a così tanti grandi chitarristi, da Bloomfield a Santana fino ai Rolling Stones, Smith ha appreso le virtù e le carenze dell'attrezzatura dell'epoca e ha iniziato un processo di innovazione che continua ancora oggi. Mesa/Boogie, la società fondata da Smith, è stato il primo costruttore di amplificatori “Boutique” e ha rivoluzionato le prestazioni degli amplificatori in un modo che ha, lui stssso, influenzato la musica rock in tutto il mondo. Allo stesso tempo, rispettando e migliorando i classici vintage con cui è cresciuto, Smith, attraverso Mesa/Boogie, ha aperto la strada all'invenzione dell'High Gain.

"In Gibson ci impegniamo a sfruttare il nostro iconico passato e puntare al futuro innovativo, una ricerca iniziata oltre 100 anni fa con il nostro fondatore Orville Gibson", afferma James "JC" Curleigh, Presidente e CEO di Gibson Brands. "Oggi questa ricerca continua con l'aggiunta di Mesa/Boogie nella famiglia Gibson Brands, insieme alla leadership visionaria di Randy Smith e del suo team che, negli ultimi 50 anni, hanno creato un marchio iconico e innovativo che ha resistito alla prova del tempo . Questa è una partnership perfetta basata sulle nostre esperienze professionali e sulla passione per il suono”

"Ho 75 anni e lavoro ancora tutti i giorni", afferma Randall Smith, fondatore di Mesa/Boogie. "Questa è la mia arte e molti membri della nostra squadra lavorano al mio fianco da 30-40 anni. Quando abbiamo assistito alla trasformazione di Gibson da parte di JC e Cesar, abbiamo visto una condivisione di valori comuni ai nostri e una grande dedizione alla qualità. Oggi, le chitarre Gibson sono le migliori in assoluto e quando ci hanno chiesto se volevamo diventare il Custom Shop di Gibson per gli amplificatori, abbiamo immaginato una collaborazione perfetta che avrebbe ampliato il nostro raggio d'azione preservando la nostra eredità oltre il tempo. Gibson comprende il valore unico di ciò che abbiamo costruito tutti insieme e questo prossimo capitolo della storia di Mesa/Boogie è una continuazione di quel sogno. Sono davvero fortunato per questa partnership con la nuova Gibson dopo 50 anni di attività che ancora amo. È stata la corsa della mia vita ... e non è ancora finita! "

"Mesa/Boogie, guidata da Randy, è stata al servizio del suono senza scendere mai a compromessi sin dall'inizio, e questo è perfetto per noi", aggiunge Cesar Gueikian di Gibson Brands. "Non vediamo l'ora di essere i custodi dell'eredità iconica di Mesa/Boogie nel miglior modo che possiamo e, allo stesso tempo, essere i traghettatori del suo futuro. Siamo onorati che Randy e il team di Mesa Boogie si siano fidati di noi per guidare Mesa Boogie nel futuro. Insieme, continueremo a perseguire la nostra ricerca reciproca del suono, della qualità e della maestria e per spingere i confini del modo in cui il suono della chitarra viene sperimentato".

"Questo è molto eccitante, non riesco a pensare a una compagnia migliore per portare la torcia Mesa/Boogie, e non vedo l'ora di vedere cosa possiamo fare insieme", dice Adam Jones, chitarrista dei Tool multi-vincitrice del GRAMMY-Award. "Uso amplificatori e cabinet Mesa/Boogie da molto tempo. Li uso a casa, in studio, quando registro e sul palco quando suono dal vivo; soddisfano tutte le mie esigenze".

"Uso chitarre Gibson insieme agli amplificatori Mesa/Boogie sul palco dei Roots da oltre un decennio", afferma il Capitano Kirk Douglas, chitarrista del leggendario gruppo hip-hop The Roots, vincitore di numerosi GRAMMY. "Di recente, ho registrato molte sessioni casalinghe con i miei Mesa/Boogies; è emozionante vedere i due marchi unire le loro forze".

Mesa/Boogie: L’azienda

 

1200px Mesa Boogie Engineering Logo.svgUno dei marchi più rispettati e prestigiosi nel settore degli strumenti musicali, Mesa/Boogie - l'originale azienda di amplificatori "Boutique" - è un'azienda americana che produce amplificatori per chitarre e bassi. Fondata da Randall Smith nel 1969 a Petaluma, CA, Mesa/Boogie iniziò come piccola officina di riparazione di amplificatori. L'orecchio per il suono di Randy, la passione per la tecnologia valvolare e la visione innovativa per la costruzione di amplificatori ad alte prestazioni hanno ridefinito quella che conosciamo come chitarra amplificata. Randall ha creato i circuiti che caratterizzano i suoni de nostri tempi e le sue modifiche rivoluzionarie hanno dato, ai piccoli amplificatori, molto più gain in ingresso, rendendoli molto più forti, oltre a creare un tono di chitarra completamente nuovo, ad alto guadagno e distorto. I primi clienti di spicco includevano chitarristi de calibro di Carlos Santana, Ron Wood e Keith Richards dei Rolling Stones. La notorietà che questi top player e altri hanno offerto, hanno contribuito a stabilire una alta considerazione di Mesa/Boogie sul mercato. Negli anni '80 e '90 una ventina di ulteriori miglioramenti innovativi e brevettati hanno visto MESA Engineering® emergere come leader nella tecnologia degli amplificatori a valvole. Ma nessuno di queste migliorie vitali e ormai banali ha suscitato il tipo di attenzione che Mesa ha ricevuto nel 1991, quando l’Hi Gain è stato ridefinito ancora una volta con la nascita della Dual Rectifier® Solo Head, che ha invaso le onde radio per i successivi 20 anni. Ora, 51 un anno dopo, Mesa/Boogie® Ltd. costruisce a mano la quinta progenie generazionale di quell'amplificatore fondamentale (e molti altri) ora noto in tutto il mondo come MARK I Boogie®; il primo amplificatore 1x12 compatto e ad alto guadagno al mondo. Questa combinazione rivoluzionaria è "l'anello mancante" nel design degli amplificatori ... il nesso fondamentale tra gli amplificatori per chitarra vintage e moderni. Oggi, ogni prodotto è ancora costruito a mano ei gli artigiani hanno una media di 15 anni di esperienza, e molti per molto più tempo, rimanendo ancora fedeli ai principi semplici ma sempre più rari che Randy usava per catapultare Mesa/Boogie sulla scena mondiale: costruire a mano i migliori strumenti e trattare ogni cliente come fossimo noi stessi.

GIBSON: L’azienda

Gibson Guitar logo.svg

Gibson Brands, il marchio di chitarre più iconico al mondo, ha plasmato i suoni di generazioni di musicisti e amanti della musica attraverso generi musicali da oltre 100 anni. Fondata nel 1894 e con sede a Nashville, TN, Gibson Brands ha un'eredità di artigianato di livello mondiale, partnership musicali leggendarie ed evoluzione progressiva del prodotto che non ha rivali tra le aziende di strumenti musicali. Il portafoglio Gibson Brands include Gibson, il marchio di chitarre numero uno, così come molti dei marchi musicali più amati e riconoscibili, tra cui Epiphone, Kramer, Steinberger, MESA/Boogie e la divisione Gibson Pro Audio, KRK Systems. Gibson Brands si dedica alla qualità, all'innovazione e all'eccellenza del suono in modo che gli amanti della musica per le generazioni a venire continueranno a sperimentare la musica plasmata da Gibson Brands.

Share