“DO IT!”

BerardiJazzConnection

“DO IT!”

BERARDI JAZZ CONNECTION

IL NUOVISSIMO PROGETTO NU-JAZZ DI
BERARDI JAZZ CONNECTION
(ANTIBEMUSIC 2007)

Prodotto da Antibemusic, giunge al secondo step il progetto musicale di Berardi Jazz Connection, sigla sotto la quale si celano due validi strumentisti pugliesi, Francesco Lomagistro alla batteria ed Ettore Carucci al piano e al Fender Rhodes. Grande il successo internazionale ottenuto dal loro primo Cd “The Way I Like” (2006). La formazione è completata da Vincenzo Presta al sax, Andrea Sabatino alla tromba e Aldo Vigorito al contrabbasso. “Special guests” sono le cantanti Wendy Lewis e Paola Arnesano, Max Ionata al sax, Alberto Parmeggiani alla chitarra e Cesare Pastanella alle percussioni.BerardiJazzConnection
Programmato per oltre sei mesi in America dalla radio newyorchese “CD 101.9 Smooth Jazz”, nella trasmissione ‘Groove Boutique’ condotta dal noto Dj Rafe Gomez, entrato nelle classifiche dei dischi nu-jazz in Giappone e tutt’ora programmato da diverse emittenti europee (Olanda, Grecia, Germania, Inghilterra, etc.). Il duo pugliese dunque, dopo aver manifestato da subito un’aria profondamente europea sia pure nell’ambito di sonorità aperte alle più disparate influenze sonore, arriva al secondo lavoro “Do It!”.

Standard qualitativo elevato, arrangiamenti brillanti, groove metropolitano, odori latini e ritmi complessi. Insomma, jazz fresco e piacevole pieno di richiami al passato ma rielaborato con un approccio moderno e originale. Non solo musica da sottofondo ma ritmi che prendono allo stomaco, con la voce calda e rauca del sax, le vibrazioni del basso, le note che echeggiano nei timpani e le sonorità di batteria e percussioni che fanno muovere il corpo.
Come nel primo disco, anche “Do It!” vanta un packaging di tutto rispetto nel quale Carucci e Lomagistro propongono 12 tracce jazzy di classe superiore, puro piacere per le orecchie e per la mente. Tra le quali spicca la rielaborazione di “Change” dei Tears for Fears, per la quale offre le sue notevoli qualità canore Wendy Lewis, cantante, compositrice e autrice, cresciuta respirando la musica di Chicago, con la sua voce elegante, calda e senza limiti.

Negli Stati Uniti hanno detto di loro:

DUSTY GROOVE
“A cool combo from the Italian scene — The sound here is a great mix of modern club jazz and older 60s modes — played in styles that recall the sound of Prestige or Riverside from years back, but which also tunes the rhythms towards some of the more contemporary modes explored by the best underground jazz groups of the European scene of late!”

Rafe Gomez
“This Italian duo meshes tasteful, modern production with incredible live’ playing, and the result is a joyous celebration of jazz artistry. The grooves are a hipster’s paradise, yet the overall sound is accessible to everyone. It’s one of the top CDs in my stack by a band that I’d love to see in a smoky club, with a neat martini in one hand and a sloppy cigar in the other.
Picks: Mr. Rhodes, Offside, Una Mas”.

LABEL INFO

Artist: Berardi Jazz Connection
Title: Do It!
Catalogue: FLM 002
Label: FLAMINIO JAZZ
Produced by: Claudio Donato
P&C: 2007 ANTIBEMUSIC Srl
Publishing: ANTIBEMUSIC Srl

TRACKS

1. LAST NIGHT A CAT STOPPED ME (F. Lomagistro)
2. F.D.P. (F. Lomagistro)
3. CHANGE (Roland Orzabal – “Tears for Fears”)
4. PLAY KID (E. Carucci)
5. FRIENDLY (Lomagistro-Carucci)
6. LIES (P. Arnesano)
7. SERE (E. Carucci)
8. TO BRIAN (F. Lomagistro)
9. O PRAZER DE SER (P. Arnesano)
10. THE RENEGADE (E. Carucci)
11. RELAX (V. Presta)
12. THE JODY GRIND (H. Silver)

{jcomments on}

Categorie:

Nessuna risposta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *