Bass Bible – La Bibbia del Basso

Bass_Bible

 

Bass Bible – La Bibbia del Basso

Bass_Bible

http://www.volonte-co.com/prodotti.aspx?cat=7
Paul Westwood

Bass Bible – La Bibbia del Basso, giunto alla sua seconda edizione, è il metodo per ogni bassista con la M maiuscola. Scritto dal bassista inglese Paul Westwood forte della sua esperienza di session man e insegnante e tradotto dalla Volontà&Co, il metodo presenta un affascinante viaggio attraverso il mondo della tecnica, degli stili, dei ritmi e la loro evoluzione nel corso della storia, con oltre 1000 esempi musicali. Il libro è concepito come un dizionario di frasi musicali, che può essere aperto e studiato partendo da qualsiasi pagina desti maggior interesse. L’apprendimento di una serie di frasi musicali, riff, ritmi e modelli in una vasta gamma di stili vi può equipaggiare con il vocabolario fondamentale per suonare con altri musicisti. Ogni sezione del libro cattura l’essenza di uno stile particolare, che fornisce un trampolino da cui partire improvvisando.

 

 

Bass Bible – La Bibbia del Basso

http://www.volonte-co.com/prodotti.aspx?cat=7
Paul Westwood

Bass Bible – La Bibbia del Basso, giunto alla sua seconda edizione, è il metodo per ogni bassista con la M maiuscola. Scritto dal bassista inglese Paul Westwood forte della sua esperienza di session man e insegnante e tradotto dalla Volontà&Co, il metodo presenta un affascinante viaggio attraverso il mondo della tecnica, degli stili, dei ritmi e la loro evoluzione nel corso della storia, con oltre 1000 esempi musicali. Il libro è concepito come un dizionario di frasi musicali, che può essere aperto e studiato partendo da qualsiasi pagina desti maggior interesse. L’apprendimento di una serie di frasi musicali, riff, ritmi e modelli in una vasta gamma di stili vi può equipaggiare con il vocabolario fondamentale per suonare con altri musicisti. Ogni sezione del libro cattura l’essenza di uno stile particolare, che fornisce un trampolino da cui partire improvvisando.Bass_Bible

In sostanza “The Bass Bibble” di Paul Westwood è molto pratico e globale che offre, oltre ai già citati 1000 esercizi, anche studi e arpeggi da assimilare, suonare e perfezionare. Questo metodo, o per meglio dire questo compendio, è come possedere quattro libri in uno con tutto perfettamente spiegato, dai Groove Base sino al Latin Groove, stili africani e world music per terminare con le tecniche più avanzate come Slap e Pop.

Grazie a questo libro il lettore imparerà la teoria musicale, l’approccio pratico per l’apprendimento di stili musicali, la tecniche di improvvisazione di base, i riff, il ritmo e il concetto di groove. Questa dovrebbe essere la prima tappa di qualsiasi studente di basso.

Sono inclusi anche due CD terrificanti con esempi di tutti gli esercizi e stralci dal libro per le persone con poca o nessuna esperienza di lettura di musica, oppure semplicemente da sentire per capire come dovrebbero suonare gli esercizi.

Paul Westwood è uno dei bassisti più richiesti mondo e uno dei session man d’elite di Londra. Nato in Inghilterra nel 1953, è entrato nel National Youth Jazz Orchestra all’età di 16 anni ed ha studiato contrabbasso al London’s Guildhall School of Music and Drama.

Ha lavorato con musicisti jazz tra cui Steve Gadd, Wayne Shorter, Joe Beck, Warren Bernhardt, Larry Coryell e Jon Hiseman ed ha lavorato in tour con John Dankworth e Cleo Laine, Charles Aznavour, Elkie Brooks, Michael Crawford, e Cliff Richard. Ha fatto parte della band in tre European Jazz Tours con Barbara Thompson suonando in più di 350 concerti.

Ha suonato nei dischi di Elton John, Vangelis, John Miles, Stephen Vescovo, Andy Williams, Jose Carreras, Hot Chocolate, Madonna, Jennifer Rush, Jennifer Rush, Justin Haywood (Moody Blues), John Williams (chitarra), la Royal Philharmonic Orchestra e London Symphony Orchestra. Ha inciso per scrittori e produttori come Lieber & Stoller, Andrew Lloyd Webber, Phil Ramone, George Martin, Gus Dudgeon e Mickey Most. Paul ha lavorato per più di una dozzina di società televisive britanniche con le orchestre di Alyn Ainsworth, John Coleman e Ray Monk, accompagnando artisti come Tom Jones, Barry Manilow, Janet Jackson, Al Jarreau, Gloria Estefan, Randy Crawford, Shirley Bassey, Chuck Berry, The Temptations, Joe Cocker, Dionne Warwick, George Benson e le Pointer Sisters.

La sua filmografia comprende film con compositori quali Michel Le Grand, Hans Zimmer, John Barry, Philip Sarde, Trevor Jones, David Bowie, Sex Pistols, Paul McCartney, Peter Knight e Debbie Wiseman.

Paul Westwood insegna presso la Royal Academy of Music, il Trinity College of Music, King’s College e la Stowe School, e ha tenuto corsi di perfezionamento presso il Bass Centre e The Musicians’ Institute.

{jcomments on}

Categorie:

Nessuna risposta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *