Learn To Play Van Halen Volume 2 Lick Library

LearnToPlayVanHalenVolume2

 

Learn To Play Van Halen Volume 2
Lick Library

LearnToPlayVanHalenVolume2

La Lick Library ha aggiunto un altro titolo alla lunga serie Learn To Play. Con Learn To Play Van Halen Volume 2 troviamo cinque nuovi brani, 2 DVD con oltre tre ore di lezioni di chitarra comprese le ultime tecniche di assolo di Eddie Van Halen e alcuni riff killer.

Learn To Play Van Halen Volume 2
Lick Library

LearnToPlayVanHalenVolume2

La Lick Library ha aggiunto un altro titolo alla lunga serie Learn To Play. Con Learn To Play Van Halen Volume 2 troviamo cinque nuovi brani, 2 DVD con oltre tre ore di lezioni di chitarra comprese le ultime tecniche di assolo di Eddie Van Halen e alcuni riff killer.

Van Halen è uno dei cinque gruppi che hanno venduto oltre dieci milioni di copie con due album negli Stati Uniti. Guidato dall’inimitabile Eddie Van Halen, che è indubbiamente uno dei chitarristi rock più influenti, originali e di talento del XX secolo, la band si sta preparando per l’uscita di un nuovo album e un nuovo tour nel 2011.

Il DVD è presentato da Jamie Humphries specialista del rock e rinomato per le sue trascrizioni esigenti. Questo doppio DVD vi darà la possibilità di avere delle lezioni dirette con Jamie.

Learn To Play Van Halen Vol 2 offre la versione del classico “You Really Got Me” dei Kinks rivisitata dai Van Halendal. Questo brano, interpretato al loro debutto, è stato fondamentale per il lancio della carriera di Van Halen. Presa anche da questo album è “I’m The One”. Jamie si sposta, quindi, sul secondo album dei Van Halen e dà un’occhiata al concerto Beautiful Girls. Il loro quarto album è considerato da molti come il loro migliore e la lezione di chitarra di questo DVD si basa proprio sulla traccia di apertura di questo album: “Mean Streets”. Infine è possibile studiare “Drop Dead Legs” tratta dal sesto Album MCMLXXXIV (1984) considerato tra i più popolari.

Per saperne di più su Learn To Play Van Halen Volume 2 www.licklibrary.com

{jcomments on}

Categorie:

Nessuna risposta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *