Music Italy Show: il week end più lungo d’Europa

Formisano

Music Italy Show: il week end più lungo d’Europa

Formisano

66 ore di musica, 3 giorni di divertimento, sport arte e spettacolo alla Fiera di Bologna 14-16 giugno 2013

Si è tenuta a Bologna lo scorso giovedì 18 aprile la conferenza stampa di presentazione della seconda edizione di Music Italy Show.

 

Music Italy Show: il week end più lungo d’Europa

66 ore di musica, 3 giorni di divertimento, sport arte e spettacolo

alla Fiera di Bologna 14-16 giugno 2013

Formisano

Si è tenuta a Bologna lo scorso giovedì 18 aprile la conferenza stampa di presentazione della seconda edizione di Music Italy Show.

All’appuntamento, organizzato presso il Palazzo dei Congressi di Bologna, hanno partecipato il presidente di BolognaFiere Duccio Campagnoli e il presidente di Dismamusica Claudio Formisano, oltre ad una nutrita schiera di personaggi di primo piano del mondo musicale italiano: Dodi Battaglia, Gaetano Curreri, Andrea Mingardi, Gianni Morandi e i Blastema, oltre allo storico manager di Lucio Dalla Bruno Sconocchia, a Fio Zanotti e al moderatore Red Ronnie.

Nel corso della presentazione, il presidente di Dismamusica Claudio Formisano ha più volte ricordato come lo strumento musicale rivesta un ruolo strategico nei confronti dell’intero settore della produzione di musica. E ha rimarcato la necessità di nuovi investimenti per permettere una maggiore diffusione della cultura musicale.

“La cultura musicale”, ha dichiarato fra l’altro Formisano, “non ha frontiere, ha mille sfaccettature, mille interpretazioni, e questo la rende attraente, invitante ed estremamente personale. Perché si possa arrivare ad una vera cultura musicale, in Italia, ci sono però ancora molte lacune da colmare, principalmente in ambito scolastico -ma aggiungerei anche in ambito prescolare. Nella scuola, l’apprendimento musicale dovrebbe avere spazi, temi, mezzi e personale adeguati all’importanza della materia che viene trattata. Occorre quindi creare percorsi curricolari tali da dare a giovani e giovanissimi tutti gli elementi per capire ed apprezzare il valore e la ricchezza della pratica musicale, da svolgere lungo tutti il percorso della loro esistenza e, perché no, anche di quella delle persone che avranno accanto”.

Dopo il successo della prima edizione si replica con due eventi in uno…

BolognaFiere dà vita al primo maxi-weekend della musica in Europa, proponendo in contemporanea due appuntamenti unici che riportano Bologna, “città creativa della musica”, al centro del panorama musicale: una tradizione che BolognaFiere si impegna attivamente a sostenere e sviluppare: il 14-15 e 16 giugno Music Italy Show e The Jambo offriranno 66 ore ad alto tasso musicale, 3 giorni praticamente non stop di cultura, sport, divertimento e entertainment.

Si inizia con MIS venerdì, dalle 10.00 alle 20.00 (stesso orario anche sabato e domenica): un’area espositiva che porterà in fiera la rappresentazione dell’intero mondo musicale: dagli strumenti agli artisti, dai produttori ai rivenditori ai tecnici, dalla discografia all’editoria, le scuole, le istituzioni con la partecipazione di importanti personaggi del calibro di Gianni Morandi, Charlie Rapino, Maurizio Coruzzi in arte Platinette e molti altri.

Prima che il sole tramonti su Mis, The JamBo va in scena, con inizio alle 15.00 e termine alle 3 del mattino (medesimo orario per le tre giornate) richiamando un pubblico di giovani e giovanissimi, ma anche meno giovani purché uniti dalla passione per il Freestyle. The JamBo costituisce il più importante appuntamento del mondo freestyle mai realizzato in Europa, un evento che a partire dalle esibizioni delle star mondiali della musica dance elettronica, della street art e delle discipline sportive freestyle coinvolge gli spettatori in una esperienza emozionante che li vedrà protagonisti in prima persona.

Aggiornamenti e novità: www.musicitalyshow.com www.thejambo.it

{jcomments on}

Categorie:

Nessuna risposta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *