Montagnola Music Club 12, 13 e 14 giugno

MontagnolaMusicClub_2013

TRE GIORNI DI INAUGURAZIONE DIRETTAMENTE DA NEW YORK

Dal 12 giugno, apre il club en plein air nel cuore della città

MontagnolaMusicClub_2013

7 giugno 2013 

Inizio alla grande per la rassegna estiva “Montagnola Music Club”: tre giorni di inaugurazione – il 12, 13 e 14 giugno – con il Prime Time Trio, eccellenza della scena jazzistica newyorchese.

La programmazione, sotto la direzione artistica di Marco Coppi e Mauro Tedesco, ha lo scopo di aumentare la visibilità e la fruibilità di quello che è uno dei polmoni verdi di Bologna, attraverso una serie d’iniziative culturali che nel corso della stagione estiva si rivolgeranno all’intera cittadinanza.

 

TRE GIORNI DI INAUGURAZIONE DIRETTAMENTE DA NEW YORK

Dal 12 giugno, apre il club en plein air nel cuore della città

MontagnolaMusicClub_2013

7 giugno 2013

Inizio alla grande per la rassegna estiva “Montagnola Music Club”: tre giorni di inaugurazione – il 12, 13 e 14 giugno – con il Prime Time Trio, eccellenza della scena jazzistica newyorchese.

La programmazione, sotto la direzione artistica di Marco Coppi e Mauro Tedesco, ha lo scopo di aumentare la visibilità e la fruibilità di quello che è uno dei polmoni verdi di Bologna, attraverso una serie d’iniziative culturali che nel corso della stagione estiva si rivolgeranno all’intera cittadinanza.

La rassegna sarà improntata per la maggior parte alla cultura musicale jazzistica nelle sue varie direzioni stilistiche, che in qualche caso si intreccerà con alcuni aspetti della musica classica e contemporanea: un appuntamento con il Soul del Porretta Soul Festival, un concerto di musica classica cameristica in memoria delle vittime della strage del 2 agosto 1980, due serate di danza contemporanea, due serate di video intrattenimento ed happening d’arte con Apparati Effimeri. Serate originali e diverse fra loro per arricchire il panorama della proposta bolognese.

La rassegna “Montagnola Music Club” è promossa da Arci Bologna e Antoniano onlus nell’ambito del progetto di gestione del Parco della Montangola in convenzione con il Comune di Bologna. Nell’ottica di riqualificazione del Parco a cui questo progetto mira, tutti gli spettacoli sono ad ingresso gratuito: in caso di maltempo si svolgeranno all’interno della tendostruttura “Spazio Verde”.

Nel parco sarà attivo un punto ristoro, aperto tutti i giorni dalle 12 a chiusura cancelli.

Dal 10 giugno al 13 settembre invece, si svolgeranno i consueti campi estivi per bambini dai 5 ai 12 anni, che potranno poi partecipare con le loro famiglie anche alla programmazione serale.

Queste alcune delle proposte più interessanti del cartellone:

PRIME TIME TRIO Mercoledì 12 – Giovedì 13 – Venerdì 14 giugno

 

Area Spettacoli | Ore 21.15

Dalla scena jazzistica newyorchese un trio d’eccellenza inaugura la manifestazione in Montagnola. Un incontro con tre grandi musicisti caratterizzati da carriere internazionali ed esperienze musicali di altissimo livello. Nelle serate di giovedì e venerdì l’apprezzatissimo sassofonista bolognese Piero Odorici si unisce al Trio.

Mike Le Donne Pianoforte | Darryl Hall Contrabbasso | Joe Farnsworth Batteria | Special Guest Piero Odorici Sax Tenore

LE TRAIN BLEU Venerdì 21 giugno

Area Spettacoli | Ore 21.15

Le suggestioni e i linguaggi sonori della Francia dell’inizio del XX secolo sono lo spunto per i brani composti dal Trio Le Train Bleu, i colori “impressionisti” di Debussy, i disegni espressivi di Satie e Honegger fanno da sfondo e si intrecciano con pronunce jazzistiche e improvvisative. Nel concerto vengono proposti anche brani di John Coltrane, Ralph Towner, Cick Corea, Astor Piazzolla.

Marco Coppi Flauto | Walter Zanetti Chitarra | Tiziano Barbieri Contrabbasso

SUPER ME

A cura di Compagnia DaNzA

Martedì 25 giugno | Area Spettacoli | Ore 21.15

Forse è l’aspetto di questa città che troppo spesso galleggia in una nebbia perenne o forse oggi sono solo al riparo dalle mie emozioni. Ma resta solo un’immagine riflessa allo specchio di questo splendido giorno: la mia. E oggi salverò Voi tutti che vi mimetizzate dietro alle vostre maschere di cattivi esempi.

Regia e coreografia: Elisa Pagani

Danzano: Mario Cocetti | Daniele Fortuna | Simone Maurizzi | Elisa Pagani | Monica Peluso

QUARTETTO ALBORADA Mercoledì 26 giugno

Area Spettacoli | Ore 21.15

L’intera giornata sarà dedicata al progetto ”Nidi di Note’ (www.nididinote.it)’. Partirà con letture musicali e laboratori per bambini di Giorgio Minardi e si concluderà con il concerto del quartetto Alborada. Un organico che dalla musica classica spazia nella musica contemporanea con particolare riferimento alla musica minimale, incrociando espressioni e stili dove la grande tradizione del passato emerge sia nelle composizioni originali che nei lavori, tra gli altri, di Karl Jenkins e Michael Nyman. 

Anton Berovski Violino | Sonia Peana Violino | Nico Ciricugno Viola | Piero Salvatori Violoncello | Special Guest Paolo Fresu tromba

 

PENELOPE

A cura di Compagnia DaNzA

Martedì 2 luglio | Area Spettacoli | Ore 21.15

L’attesa ci muta. Sedimenta detriti di relitti e frammenti di un passato vicino, i cui strati formano la barriera che protegge l’essere umano dagli urti della vita e lo isola dalle tentazioni di apparenti gioie future. L’attesa ci muta. Amplifica i rumori, moltiplica le ipotesi di viaggio, presenta un finale confuso e rende compiacente l’animo.

L’attesa viene congelata dal mattino, il mattino che sgretola le lapidi che la notte ha costruito e contestualmente  rende visibile la tela che la notte ha disfatto. In quegli attimi, gli accadimenti del reale si lanciano come sassi in uno stagno e misteriosi passanti si immergono nelle nostre rive, smuovendoci.

L’attesa è conservazione e contaminazione.

Regia e coreografia: Elisa Pagani

Danzano: Daniele Fortuna | Elisa Guerrini | Chiara Serena Lusa | Luca Lotito | Veronica Strazzari | Carlotta Mandrioli | Elisa Pagani

MIRCO MENNA IN CONCERTO Martedì 9 luglio

Area Spettacoli | Ore 21.15

“ …saporito ed elegante“ (Paolo Conte)

Mirco Menna, bolognese, classe 1963, dapprima batterista poi autore e compositore, esordisce come cantautore nel 2002 con l’album Nebbia di idee: per questo lavoro è premiato al MEI di Faenza come artista emergente dell’anno dalla rivista L’isola che non c’era, che in seguito lo dichiarerà Miglior Opera Prima 2002. L’album si fregia del plauso autografo di Paolo Conte, a voi scoprire il resto. 

Mirco Menna Chitarra e Voce | Max Tagliata Fisarmonica | Max Turone Contrabbasso | Roberto Red Rossi Batteria, Percussioni 

INCANTO MUTEVOLE

Garden Projection by Apparati Effimeri

Venerdì 12 e sabato 13 luglio | Area Spettacoli | Ore 21.15

Con la garden projection “Incanto mutevole”, Apparati Effimeri vuole stupire ed entusiasmare gli spettatori. La proiezione in tre dimensioni, applicata agli imponenti platani secolari presenti nei pressi della rotonda sul viale Massimiliano Bruno in Montagnola, tramuterà il parco in un libro pop up che incanterà i visitatori. Una magica scintilla animerà gli alberi e dalla vegetazione emergeranno personaggi chimerici e strane entità volanti. Al pubblico sembrerà di vivere un’antica fiaba. “Incanto mutevole” è un progetto di Apparati Effimeri in collaborazione con il gruppo Montagnola, con LaWunder per la consulenza artistica e i Kousagi Project per il sound design. Per la realizzazione dei contenuti, Apparati Effimeri ha coinvolto i noti illustratori iraniani Nazli Tahvili e Amin Hassanzadeh Sharif.

L’installazione visiva durerà circa 10′ e sarà visibile a ciclo continuo.

RICCARDO ZEGNA TRIO Venerdì 19 luglio

Area Spettacoli | Ore 21.15

A cura di Associazione Jazz Train

Un trio guidato da un pianista con grande personalità, tra i più importanti maestri del pianismo jazz italiano.

Riccardo Zegna Pianoforte | Emanuele Evangelista Contrabbasso | Andrea Melani Batteria


BIRTHDAY ENSEMBLE QUINTET Featuring Joe Magnarelli Domenica 28 luglio

Area Spettacoli | Ore 21.15

Alcuni tra i migliori rappresentanti del jazz italiano incontrano il trombettista newyorkese Joe Magnarelli, considerato tra i più importanti musicisti della scena statunitense.  

Piero Odorici Sax Tenore | Joe Magnarelli Tromba | Stefano Senni Contrabbasso | Fabrizio Puglisi Pianoforte | Adam Pache Batteria 

NICOLA STILO & FRIENDS “Omaggio a Chet Baker“ Giovedì 1 agosto

Area Spettacoli | Ore 21.15 

Un grande nome del jazz italiano e internazionale dedica la serata al suo amico e partner in tante storiche performance: Chet Baker. Il graffio e il velluto della voce di Silvia Donati e il mitico flauto di Nicola Stilo raccontano la poesia della tromba che regalò a Bologna una delle più belle storie del jazz in città.

Nicola Stilo Flauto | Silvia Donati Voce | Andrea Papini Pianoforte | Luca Pisani Contrabbasso


IN MEMORIA DELLE VITTIME DELLA STRAGE DEL 2 AGOSTO 1980

Venerdì 2 agosto | Area Spettacoli

Ore 20.30

Proiezione: Lectura Dantis di Carmelo Bene del 31 luglio 1981 dalla Torre degli Asinelli.

Ore 21.30

Marco Coppi Flauto | Stefano Malferrari Pianoforte

Musiche di Johann Sebastian Bach, Ludwig  Van Beethoven, Sergei Prokofiev.

Info e prenotazione tavoli: 388 7717506.

www.montagnolabologna.it 

Categorie:

Nessuna risposta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *