FDG Frames without Borders

FDG Frames without Borders

Yahoo frame drummers group

fdg_s

Questo gruppo di musicisti “on line” nasce nell’ottobre del 2000 da un idea di Dell Taylor, uno studente della rinomata percussionista Layne Redmond. Da allora , il gruppo è cresciuto fino a raggiungere oltre i 350 partecipanti provenienti da tutti gli angoli del globo. Questa piattaforma permette a professionisti, amatori e appassionati di scambiarsi opinioni, idee e suggerimenti per scoprire e capire meglio l’ancestrale mondo delle percussioni.
Tutti contribuiscono con le loro esperienze, ampliando così la conoscenza di questo bellissimo mondo.
Il progetto “Frames Without Borders” intende riflettere il desiderio dei componenti del gruppo di superare le barriere geografiche e culturali, nell’intento di avvicinare popoli e persone con l’unico elemento comune per tutte le razze ed etnie, la musica ed il ritmo, soprattutto quello che sgorga dal cuore.
Nel Cd sono presenti moltissimi stili ed ognuno vuole rappresentare la propria via alla percussione e non una specie di ” Best Of ” .
L’unico criterio di scelta era essere membri del Yahoo Frame drums Group. La qualità di registrazione varia, perché ognuno dei contibutori ha fatto il possibile con i propri mezzi.
Scorrendo la liste dei titoli con i vari paesi di provenienza, capirete che un iraniano non ha gli stessi mezzi di un europeo o di un americano. Comunque, il CD anzi i due CD, si perché è doppio l’album, suona più che bene per un autoproduzione, considerato il tempo, la distanza e il problema di far avere a Paul Marshall, che è il produttore effettivo del CD, tutto il materiale via internet. E questa è una cosa positiva, perché finalmente anche la rete è servita ad uno scopo valido tra persone che altrimenti non si sarebbero nemmeno mai viste ne conosciute. Poi, per ultima, c’è la prefazione del grandissimo Glen Velez, che ha dato a questo lavoro la giusta collocazione. Per me, tutto da sentire.
Il Cd lo potete trovare in queta pagina web: www.rhythmweb.com/fdg, oppure presto sarà distribuito dall Berimbau snc di Villorba (TV) di cui ricordo il sito www.berimbau.it.

È tutto, cercate questo CD e fatemi sapere le vostre impressioni a m.gatto@inwind.it oppure www.perc1713.com

{jcomments on}

 

Categorie:

Nessuna risposta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *